Seguici su CarServer Twitter CarServer Twitter CarServer Twitter
AREA RISERVATA
CLIENTI
PARTNER
OPERATORI
Accedi
IL MONDO
CAR SERVER

NEWS ED EVENTI

Consulta le ultime novità dal mondo Car Server e rimani sempre aggiornato sui nostri eventi.

VACANZE IN AUTO?
pubblicato il 21/07/2017


Ecco qualche consiglio per partire nel modo giusto e viaggiare sereni

Avete deciso di raggiungere in auto la destinazione delle vostre ferie? Seguire alcuni facili consigli potrebbe salvaguardare buonumore ed evitare stress inutili.

Ecco allora un semplice vademecum per l’automobilista sereno.

Prima di tutto vengono i controlli di routine: revisione in regola, verifica dei liquidi e delle lampadine dei fari, funzionamento dell’aria condizionata, pressione e spessore dei pneumatici, livello dell’olio. Appurate le condizioni dell’auto, altri accorgimenti apparentemente più fantasiosi potrebbero in realtà influenzare positivamente l’esito della trasferta. 

Ci ha pensato anche Ford, che ha fornito una lista di preziosi consigli utili per quel 45% degli intervistati che ha dichiarato di preferire una gita entro i confini nazionali piuttosto che viaggiare all’estero. Dallo sgonfiare e smontare i giocattoli al fare le prove di carico, i suggerimenti dell’esperta Elika Gibbs di Practical Princess, coinvolta nella ricerca, si rivelano utili per ‘partire con il piede giusto’ e godersi le vacanze in auto in totale sicurezza.

Prima di tutto è bene portare in viaggio solo quello che realmente serve, può essere utile valutare lo spazio disponibile simulando un primo carico con valigie vuote e caricando il portabagagli, facendo attenzione a mantenere sempre la visibilità del lunotto posteriore. La valigia più grande va collocata nella parte inferiore del bagagliaio, caricando poi tutte le altre in ordine decrescente. Il vano portaoggetti è un supporto fondamentale in qualsiasi viaggio. Salviettine umidificate e alcuni sacchetti di plastica vuoti vi torneranno molto utili. Se viaggiate con i bambini, predisporre un piccolo kit contenente giocattoli, passatempo e snack per tenerli occupati durante il viaggio. Potrebbe poi essere utile anche assicurare i bagagli con una rete in modo da evitare che possano muoversi liberamente. Non dimentichiamo, infine, che esistono alcuni escamotage ‘salva buon umore’ come ascoltare la radio e cantare: contribuisce alla produzione degli ormoni della felicità, migliora la respirazione e riduce lo stress.