Seguici su CarServer Twitter CarServer Twitter CarServer Twitter
AREA RISERVATA
CLIENTI
PARTNER
OPERATORI
Accedi
IL MONDO
CAR SERVER

NEWS ED EVENTI

Consulta le ultime novità dal mondo Car Server e rimani sempre aggiornato sui nostri eventi.

AUTOMOTIVE DEALER DAY 2018: AL 50% DEGLI ITALIANI PIACE IL NOLEGGIO A LUNGO TERMINE
pubblicato il 05/07/2018


Si è tenuta a Verona lo scorso maggio l’ultima edizione dell’Automotive Dealer Day e il noleggio a lungo termine è stato tra i temi di maggior rilievo ed interesse per i dealer. Secondo quanto emerso nel corso dell’evento, già la metà degli italiani è attratta da un servizio nato per il segmento aziendale che si sta progressivamente spostando verso i privati e che prevede un nuovo approccio al modo di vivere l’auto, improntato soprattutto alla semplificazione.

Nel 2107 il NLT ha portato 258.749 nuove immatricolazioni e nei primi cinque mesi del 2018, secondo Dataforce, il comparto è cresciuto più della media del mercato, registrando 152.884 immatricolazioni, 14.182 in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Lo scorso anno il NLT ha contribuito per 5,6 miliardi di euro ai 37,5 miliardi di valore totale delle auto destinate ad un solo driver, una quota pari al 15% che nel 2017 era meno della metà. L’Unrae, associazione che riunisce le case estere presenti in Italia, prevede che a fine 2018 il NLT per i privati compenserà la flessione della quota di auto nuove acquistate dalle famiglie che in Italia scenderà al 52,5%.

A conferma di queste cifre, starebbe pensando di sostituire il tradizionale acquisto dell’auto quasi il 70% di quanti sono in procinto di cambiare l’auto entro il 2018. Questo è quanto emerso da una ricerca firmata da Quintegia e stilata su un campione di 1.366 potenziali acquirenti d’auto tra 25 e 65 anni. La formula all-inclusive legata all’auto è stata presa in considerazione dal 50% degli intervistati mentre una quota rilevante, intorno al 44%, non ne esclude l’ipotesi ma ha bisogno di maggiori informazioni. Solo il 6% si è dimostrato del tutto contrario.

Chi sono esattamente questi nuovi progressisti del NLT? Si tratta prevalentemente di giovani di sesso maschile, che prevedono un breve ciclo di vita dell’auto, di percorrere più di 50 km al giorno, e per i quali semplificazione e praticità rappresentano una nuova idea di lusso. Questo infatti sarebbe il driver decisivo nella scelta del noleggio sull’acquisto, prima ancora del vantaggio di programmare un costo fisso mensile, ma anche la flessibilità e la comodità sono fattori determinanti, rispettivamente per il 44% e il 35% del campione. Tra i freni invece, per chi ancora non si sente pronto all’innovazione, oltre alla mancanza di informazioni chiare e dettagliate, il concetto di possesso e la durata della proprietà.