Seguici su CarServer Twitter CarServer Twitter CarServer Twitter
AREA RISERVATA
CLIENTI
PARTNER
OPERATORI
Accedi
IL MONDO
CAR SERVER

NEWS ED EVENTI

Consulta le ultime novità dal mondo Car Server e rimani sempre aggiornato sui nostri eventi.

CAR SERVER SI PRENDE CURA DEL CAR SHARING GREEN DI AUSL BOLOGNA
pubblicato il 31/05/2019


​Di nuovo pioniera, la società emiliana da 25 anni specializzata in noleggio a lungo termine si è aggiudicata il bando indetto dall'Azienda Usl di Bologna, prima azienda sanitaria italiana a sperimentare un progetto di car sharing abbinato ad un contratto di noleggio e gestione dei mezzi affidato ad un partner esterno.

Il progetto CARE SHARING, di durata quadriennale con possibilità di proroga per ulteriori tre anni, è stato presentato giovedì 23 maggio al Dipartimento di Sanità Pubblica dell'Azienda Usl di Bologna da Stefano Bonaccini, Presidente della Regione Emilia-Romagna, Chiara Gibertoni, Direttore Generale Azienda Usl di Bologna, Giovanni Orlandini, Amministratore Delegato Car Server, Anna Maria Petrini, Direttore Amministrativo Azienda Usl di Bologna.

Car Server fornirà e gestirà una flotta di veicoli, con emissioni ridotte o azzerate, più sicuri ed ecocompatibili. I mezzi aziendali saranno sostituiti con vetture ecosostenibili, 229 a metano e 134 elettriche, che porteranno ad una forte riduzione di emissioni di ossidi di azoto, monossido di carbonio e la quasi totale eliminazione di particolato e benzene.

"Voglio complimentarmi con l'Azienda Usl di Bologna per questo progetto innovativo, ecosostenibile e condiviso. È la prima volta che diventa effettivamente esecutivo un bando di mobilità completamente integrata, come è questo. Credo che i cittadini di Bologna debbano essere fieri di questa scelta" ha dichiarato Giovanni Orlandini, Amministratore Delegato Car Server S.p.A. "Car Server ha creduto in questo progetto, che richiede investimenti per circa 7 milioni di euro, e metterà a disposizione la propria esperienza nel settore del noleggio a lungo termine, continuando ad investire sulla mobilità a zero emissioni per consolidare la posizione di società italiana con la più alta percentuale di auto full electric a contratto".

Car Server, infatti, da sempre presta grande attenzione al tema della sostenibilità. Nel 2018 il 3% dei contratti stipulati dall'azienda sono stati su auto full electric, contro una media nazionale di immatricolazioni elettriche dello 0,2%.

"Nella riprogettazione dei nostri servizi di trasporto" ha commentato Anna Maria Petrini Direttore Amministrativo dell'Azienda Usl di Bologna "accanto alla sicurezza dei mezzi e degli operatori che ogni giorno usano la flotta aziendale, abbiamo puntato ad una migliore sostenibilità ecologica e ambientale. Con la condivisione delle auto, per azzerare i tempi di non utilizzo dei mezzi e ridurre quanto più possibile il numero dei veicoli e, soprattutto, con la scelta di auto pulite, elettriche e a metano, per abbattere le nostre emissioni inquinanti. Un bilancio di salute con il segno positivo. Ma il vero valore aggiunto di CARE SHARING è che sulle auto viaggiano i servizi al cittadino, direttamente nei luoghi di vita e di lavoro".

La flotta aziendale sarà condivisa con la modalità car sharing e un software gestirà l'intero processo di prenotazione, utilizzo e riconsegna del veicolo.

I veicoli, tramite un'interfaccia user-friendly, potranno essere prenotati via web ed utilizzati grazie al badge aziendale di ogni singolo operatore.

Il rinnovo del parco auto garantirà inoltre più sicurezza per conducenti e passeggeri: i nuovi veicoli forniti da Car Server disporranno di tutti i dispositivi obbligatori per legge quali, ad esempio, airbag anteriori, sistemi antibloccaggio ruote (ABS), controllo stabilità (ESP), monitoraggio pressione pneumatici (TPMS), chiamata d'emergenza automatica e, quando necessario, anche controllo trazione (ACR), airbag laterali, sensori di prossimità.

Car Server da anni investe nella direzione della smart mobility e, con il progetto CARE SHARING, contribuirà a rendere la flotta di veicoli dell'Azienda più sicura, efficiente e rispettosa dell'ambiente. Da ricordare nel 2016 la scelta d'avanguardia, con il progetto "Il gusto di guidare elettrico", di proporre Drive Different, la soluzione di noleggio a lungo termine dedicata a privati e liberi professionisti, tra le corsie del Supermercato del Futuro di Coop al Bicocca Village.

Nel 2017 è nata invece la collaborazione con Alperia, provider energetico altoatesino, per offrire a privati, professionisti e operatori turistici dell'Alto Adige il noleggio elettrico a condizioni particolarmente vantaggiose.

Da ottobre dello scorso anno, inoltre, Car Server ha fornito la flotta di 240 Renault ZOE full electric per il nuovo servizio "Corrente" di Tper Bologna, un servizio di car sharing a flusso libero completamente elettrico, pensato per offrire un'innovativa soluzione di mobilità ai bolognesi, ai frequentatori e ai turisti del capoluogo emiliano.